Tenta strozzare figlio che difende mamma

Ha cercato di strangolare il figlio intervenuto in difesa della mamma nell'ultimo episodio di violenza domestica dopo anni di maltrattamenti ai danni della donna compiuti anche davanti ai figli. Protagonista della vicenda un operaio 42enne di Casina, nel Reggiano, arrestato dai Carabinieri. Mercoledì sera l'uomo, ubriaco, prima ha lanciato coltelli e posate contro la figlia 18enne 'rea' di non aver trovato lavoro e poi ha inveito contro la moglie schiaffeggiandola, tirandole i capelli e sbattendole la testa sul tavolo. Gesti compiuti davanti ad altri due figli - entrambi minorenni - uno dei quali, intervenuto in difesa della madre, ha rischiato anche di rimanere soffocato dalla presa del padre che ha cercato di strangolarlo. Il ragazzino 14enne e la mamma 43enne sono dovuti ricorrere alle cure mediche. Le violenze di mercoledì sono le ultime arrecate dall'uomo alla consorte: secondo quanto ricostruito dai militari negli ultimi tre anni l'uomo picchiava la moglie due-tre volte alla settimana.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. E' il giorno del Premio Reverberi: i big del basket italiano di scena a Quattro Castella
    TeleReggio
  2. Piccardo Traversetolo-Castelnovese/Meletolese 7-0: tabellino e highlights della partita
    Lungoparma
  3. Promozione, il Traversetolo dilaga sulla Castelnovese: 7-0 -
    Parmadaily.it
  4. Tahar Ben Jelloun a Parma: 'Più educazione per sconfiggere l'Isis'
    La Gazzetta di Parma
  5. Tg Reggio, lunedì 20 febbraio 2017
    TeleReggio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Polo d'Enza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...