Ok soci a trasformazione Bper in Spa

L'assemblea dei soci di Bper ha approvato a larghissima maggioranza la trasformazione in società per azioni, nel rispetto della legge di riforma delle maggiori popolari. Il voto - sono state poco più di 4.000 le persone che lo hanno espresso per delega - è arrivato per alzata di mano al termine degli interventi in assemblea alla Fiera di Modena. Il primo è stato del vicepresidente vicario, Alberto Marri, che ha presieduto sostituendo il presidente Ettore Caselli, assente per una improvvisa indisposizione. Questi ha scritto una lettera ai soci parlando di "giorno storico per la banca", un appuntamento cui "si presenta con fondamentali di prim'ordine, con un coefficiente di patrimonializzazione che la pone ai vertici non solo nazionali, ma addirittura europei, e risultati economici soddisfacenti". "Questo passaggio segna una scelta obbligata ma che rappresenta per noi una grande opportunità - ha detto l'a.d Alessandro Vandelli - per rendere l'istituto ancora più efficiente, competitivo e moderno".

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Polo d'Enza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...