Furti in casa: banda sgominata da Cc

Sono stati arrestati dai carabinieri di Pavullo, nel Modenese, sei albanesi tra i 22 e i 40 anni ritenuti gli autori di più furti nella provincia. Un primo componente della banda è stato bloccato venerdì sera, dopo che aveva cercato invano di sfuggire a piedi ai militari dell'Arma che effettuavano controlli sulle strade in seguito a un furto in abitazione a Pavullo. Come lui hanno abbandonato la vettura utilizzata per il colpo altri membri del gruppo, che momentaneamente però erano riusciti ad allontanarsi. Le indagini compiute immediatamente dopo hanno consentito di raggiungere e arrestare gli altri cinque connazionali, che alloggiavano in un residence a 4 stelle di Sassuolo. I carabinieri li hanno trovati in possesso di un ampio bottino, del valore complessivo di circa 30.000 euro, costituito da denaro, gioielli e orologi di pregio.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Polo d'Enza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...