Contraffazione, 4 persone denunciate

Avevano creato una base per smistare prodotti di abbigliamento con marchi contraffatti provenienti dalla Campania e per commercializzarli a Reggio Emilia e provincia. La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 600 capi di vario genere, l'auto utilizzata per il traffico dei falsi marchi e denunciato 4 persone, di origine senegalese, per detenzione e vendita di prodotti recanti marchi contraffatti. L'operazione è stata condotta dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria e del Gruppo di Reggio, che hanno fatto perquisizioni che hanno interessato anche le abitazioni e i luoghi nella disponibilità degli indagati. Sono state sequestrate centinaia di borse, scarpe, cinture, portafogli e occhiali, oltre a loghi di famose aziende di moda pronti per essere applicati su altri prodotti. Il materiale sequestrato avrebbe consentito corrispettivi di circa 20.000 euro. Le perquisizioni a Reggio Emilia, Gualtieri e Sant'Ilario d'Enza. Gli occhiali avevano lenti potenzialmente pericolose per la salute.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. San Polo d'Enza, concerto di Natale con Adversus Duo - 4minuti
    4minuti.it
  2. Il Ds Faggiano al Dopo Tg di Teleducato: "Il derby? Dico ai tifosi che prima dobbiamo battere il Teramo, fare punti e stare lì. Alle 17 di domenica, spero carichi ancor di più, penseremo a come affrontarlo…"
    Lungoparma
  3. Alfieri: 'I cittadini spremuti dal Comune per fare scintille nell'anno delle elezioni?' -
    Parmadaily.it
  4. Il fine settimana del Settore Giovanile: il programma delle otto squadre crociate. Riprende il campionato Berretti, derby per Allievi U17 e Giovanissimi U15
    Lungoparma
  5. Giovanissimi 2004 ed Esordienti 2005: giornata di confronto al Centro Sportivo di Collecchio con i coetanei dell'Inter
    Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Polo d'Enza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...